Putre

Putre

In Aymara significa “suono d’acqua”.

È un comune con una popolazione totale di quasi 2.000 abitanti, includendo villaggi quali Belén, Chapiquiña, Parinacota, Guallatire, Surire.

La sua epoca di maggior sviluppo economico fu il secolo XVII, quando rappresentava un importante centro nella rotta tra Potosí ed Arica.

Nel villaggio si possono ammirare una chiesa del XVII secolo e alcune case che conservano portali e cornici alle finestre in pietra intagliata dello stesso secolo.

Altitudine: 3500 mslm.
vedere_iconDA VEDERE
trekkingTREKKING

ico_culturaico_territorioico_archeologiaico_tradizione

Portali in pietra.
CELEBRAZIONI
Carnevale, in febbraio; la Virgen de la Asunta, il 15 di agosto; Cristo Rey, l’ultima domenica di Ottobre; el Pachayampe – festa della patata, la prima settimana di novembre.PITTURE RUPESTRI DI VILACAURANI Databili a circa 8000 anni fa, sono raggiungibili con un bellissimo trekking di mezza giornata dal villaggio di Putre.

PiazzaVilacaurani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *