Viscaccia

viscaccia

[ Lagidium Viscacia ]

viscacciaDella stessa famiglia del Chinchilla, ormai scomparso da tempo dagli altopiani cileni, la viscaccia è un’animale timido che si abitua però facilmente alla presenza degli esseri umani, lasciandosi avvicinare, talvolta al punto da potergli passare del cibo. Ama esporsi alla luce e lo si incontra spesso sulle rocce, ad occhi chiusi, rapito dal calore del sole.
L’animale è stato ampiamente cacciato in passato per la sua carne e il suo pelo, ragion per cui la sua popolazione è in declino ed è protetto, come la maggior parte delle specie dell’Altopiano.

STATO: selvaggio
HABITAT: zone rocciose dell’Altopiano, tra i 3.800 e i 5.000 metri
PESO: intorno ai 5-7 kg
COMPORTAMENTO: vive in colonie di 15-30 animali. È un animale diurno.
RIPRODUZIONE: l’accoppiamento avviene tra Ottobre e Dicembre e, dopo una gestazione di 3-4 mesi, la femmina partorisce un solo cucciolo tra Gennaio e Febbraio. Il piccolo è capace di ingerire cibi solidi fin dal primo giorno di vita.
ALIMENTAZIONE: bassa vegetazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.